Condimenti/salse, Primi piatti, Verdure

Mazza frissa

 

mazza frissa 

Oggi vi propongo un piatto tipico Gallurese che mi fa tornare bambina, la mazza frissa!
Tuttora mia madre la prepara spesso e per me è una vera e propria coccola.
La adoro come condimento per la pasta mentre tante persone la mangiano con miele oppure con le fave cotte in padella con olio, aglio e menta.
Una volta la mazza frissa veniva preparata con la panna ricavata dal latte di pecora, ora forse per comodità o mancanza di materie prime fresche, viene utilizzata la panna di latte vaccino (noi più che altro per mancanza di materia prima).

Ingredienti:

  • 200 gr di panna fresca (meglio se di pecora)
  • 20 gr di semola (1 cucchiaio abbondante)
  • sale 
  • 1/2 bicchiere di acqua

Versate la panna in una pentola di acciaio e portatela a bollore.
A questo punto aggiungete la semola e mescolate con mestolo di legno per evitare che si attacchi al fondo e che si formino grumi fastidiosi.
Appena si rapprende aggiungete l’acqua salata e amalgamate bene.
La mazza frissa è pronta appena inizia ad uscire dell’olio e si stacca bene dalle pareti.
Gustate calda accompagnata da fave, oppure miele o ancora con la pasta!