Dolci, Torte e pan di spagna

Plumcake yogurt e ciliegie

Oggi voglio lasciarvi un dolcino perfetto per la merenda e udite udite? Con le ciliegie! In quasi quattro anni di blog non son riuscita a preparare dolci con le ciliegie, malefici frutti che creano dipendenza!
Io le divoro e come me penso tante altre persone.
Nell’archivio trovate solo un altro dolcino con questo frutto perfetto per un dopo cena, il crumble.

Quest’anno mi sono armata di snocciolatore ( è anche per questo motivo che odio fare dei dolci perché trovo scomodissimo togliere i noccioli alle ciliegie!) ed ecco un dolce leggero e gustoso che vi assicuro piace anche ai bimbi. Se volete potete usare la ricotta al posto dello yogurt.

Ingredienti:

  • 250 gr di yogurt bianco
  • 200 gr di farina
  • 160 gr di zucchero semolato
  • 250 gr circa di ciliegie (anche 300 gr)
  • 2 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 limone
  • burro e farina per la teglia

Per prima cosa levate i noccioli dalle ciliegie e mettetele da parte.
Lavorate con una frusta le uova e lo zucchero.
Aggiungete la scorza grattugiata del limone e in modo alternato la farina, lievito e lo yogurt.
Una volta che il composto è ben amalgamato aggiungete le ciliegie precedentemente infarinate e mescolate con una spatola.
Versate in uno stampo da plumcake ben imburrato e infarinato.
Cuocete in forno già caldo a 180° per 40 minuti circa o comunque fino a quando facendo la prova stecchino, questo uscirà asciutto.