Primi piatti

Riso Ermes con pesto di piselli e polpettine di pane

Oggi vi voglio presentare una ricetta light sfiziosa e perfetta per questa stagione.
Il riso Ermes con pesto di piselli e polpettine di pane nasce per caso. Non sono amante dei piselli ma siamo nel pieno della loro stagionalità e devo dire che il pesto è venuto davvero saporito.
Ormai conoscete bene il riso Ermes I chicchi d’angelo I ferrari, un riso integrale profumato e che a mio avviso ben si sposa con le verdure.

Ingredienti per 4 persone:

  • 380 gr di riso rosso Ermes
  • 1 litro di brodo vegetale
  • 300 gr di piselli freschi
  • 50 gr di pecorino grattugiato
  • 50 gr di pinoli
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • pane raffermo (circa 300 gr)
  • latte
  • sale
  • 2 uova
  • olio per friggere
  • pangrattato

Iniziamo sgranando i piselli e lessandoli in abbondante acqua salata.
In una pentola scaldiamo il brodo e versiamoci il riso, dovrà cuocere per almeno 40 minuti.

Tagliamo il pane grossolanamente e mettiamolo in una ciotola capiente. Aggiungiamo 1 uovo, un po’ di latte, sale.
Amalgamiamo bene (se necessario aggiungiamo ulteriore latte fino ad ottenere la consistenza desiderata).
Sbattiamo un uovo con una forchetta e aggiungiamo un pizzico di sale.
Formiamo le polpettine e passiamole nell’uovo successivamente nel pangrattato quindi friggiamole in olio molto caldo.

Scoliamo i piselli, mettiamoli in un bicchiere alto e frulliamoli insieme a un po’ d’olio, sale, pepe, formaggio grattugiato e i pinoli (tenendone qualcuno da parte per completare il piatto).

Scoliamo il riso.
In una piatto mettiamo un po’ di pesto alla base, quindi il riso e completiamo con un po’ di pesto, polpettine e pinoli.
Condiamo con un filo d’olio e serviamo.