Antipasto/Aperitivo/Finger food, Pizze, focacce, rustici

Ritz

L’idea è quella di riempirvi di idee dolci e salate fino a Natale.
Questa ricetta dei Ritz era tra le bozze da quasi due anni.
Finalmente son riuscita a prepararli. Ho preso la ricetta da Labna.it che seguo da diverso tempo, sono molto simili agli originali. Facili, veloci e gustosi, perfetti per la Vigilia o il pranzo di Natale come aperitivo.
Io li ho preparati molto piccoli, come snack, ma se li realizzate un po’ più grandi son perfetti per essere farciti e guarniti come preferite.

Ingredienti per circa 30 piccoli: (ho modificato leggermente le dosi)

  • 150 gr di farina 00
  • 1 cucchiaino di lievito istantaneo per torte salate)
  • 1 punta di cucchiaino di sale
  • 45 gr di burro
  • 80 gr di zucchero
  • 20 gr di olio di semi
  • 80 gr di acqua

In una planetaria inserite la farina, il lievito, sale e zucchero e mescolate pochi minuti.
Aggiungete il burro freddo tagliato a cubetti piccoli.
Per ultimo unite acqua e olio e lavorate qualche minuto.
Stendete la pasta molto sottile e ritagliate i vostri ritz con un tagliabiscotti.
Bucherellate la superficie con uno stecchino. Cospargete di sale fino e infornate 10 minuti a 200°.
(nella ricetta originale si consiglia di spennellare di burro fuso e cospargere di sale una volta sfornati, ma essendoci già il burro nell’impasto rimangono un po’ unti in cottura e il sale si attacca bene anche prima di infornare. A voi la scelta.)